a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Impara ad usare Fiverr direttamente a casa tua. Corso 100% online!

Torna Su!

Come guadagnare con Fiverr? 10 consigli utili per un lavoro da casa serio!

Fiverr è una piattaforma online che permette a tutti i freelancers di guadagnare lavorando da casa. Con Fiverr si possono ottenere ottimi risultati, ma bisogna sapere come fare. Vediamo quindi i 10 consigli utili per guadagnare con Fiverr e per utilizzare al meglio questa piattaforma.

 

 

Per chi ancora non lo conoscesse, Fiverr è un marketplace che permette ai freelance di lavorare e di guadagnare da casa, entrando direttamente in contatto con estrema facilità con coloro che sono interessati all’acquisto dei servizi proposti. Di seguito i 10 consigli utili per guadagnare con Fiverr.

Facendo un rapido giro sulla piattaforma si può subito notare come ci siano pubblicati un grandissimo numero di annunci, riguardanti servizi di ogni genere. Questi annunci vengono chiamati Gigs e possono riguardare i settori più disparati.

Il contatto tra le parti, chiamate sulla piattaforma con il nome di buyer e seller, avviene tramite un servizio di messaggistica offerto dallo stesso Fiverr, il quale farà anche da intermediario per il pagamento.

Una volta che il seller consegna il lavoro completo al buyer, quest’ultimo avrà la possibilità di lasciare una recensione riguardante la qualità del servizio.

Fiverr costituisce quindi un’ottima opportunità di guadagno per tutti i freelance, ma è necessario saper sfruttare le potenzialità del sito.

Se non sai da dove iniziare, vediamo i primi 10 consigli da tenere bene a mente.

 

guadagnare con fiverr: 10 consigli utili per un lavoro da casa serio

 

10 consigli utili per guadagnare con Fiverr

 

Indice:

 

 

Recensioni

Il primo consiglio è quello di farsi lasciare recensioni.

Le recensioni sono il miglior modo per guadagnare credibilità sulla piattaforma. Un cliente che si è trovato bene con i tuoi servizi, sarà propenso a rendere pubbliche le sue impressioni riguardo al tuo lavoro.

 

Velocità

Il secondo consiglio riguarda la velocità di comunicazione.

La velocità media di risposta al primo messaggio dei clienti viene anche mostrata pubblicamente, quindi è necessario prestare attenzione a questo aspetto.

Anche dopo il primo contatto la comunicazione con il buyer rimane fondamentale, essendo questa un aspetto che i clienti tengono bene a mente al momento di lasciare recensioni.

 

Promozione

Se si possiedono blog o pagine social curate, è una buona idea promuovere i gigs tramite queste.

Promuovendo i gigs si attirerà un maggior traffico verso il proprio profilo, il che farà scalare al proprio annuncio posizioni nel rank del motore di ricerca. Il funzionamento di quest’ultimo è abbastanza complicato e probabilmente un articolo dedicato a chi vuole iniziare non è il luogo più adatto per spiegarlo.

 

Ottimizzazione

Sempre a proposito del posizionamento nei risultati di ricerca, il consiglio è quello di ottimizzare i gigs.

Anche qui il discorso è un po’ complesso, per iniziare è una buona idea usare nel titolo dell’annuncio parole frequentemente cercate dai potenziali clienti, sfruttando così le tecniche base dell’ottimizzazione SEO. Oltre il titolo, è buona cosa ottimizzare l’immagine del gig rendendola distinguibile rispetto alle altre e creare una descrizione informativa e persuasiva. Quest’ultima dovrà rispondere alle esigenze del cliente, quindi sì inserire le informazioni tecniche, ma bisogna far leva sull’emozionalità nella comunicazione.

 

Strategia

Non si può avere successo su Fiverr senza avere una buona strategia. Se sei alle prime armi leggi come avere successo con Fiverr.

Bisogna pensare come dei marketer. Ricorda: stai cercando di vendere un servizio, devi quindi ideare una strategia originale che ti permetta al contempo di guadagnare denaro e attrarre clienti. Orienta la tua visione sempre e comunque verso i tuoi futuri clienti (quindi verso la domanda del mercato), non verso quello che interessa a te (offerta del mercato).

 

Clienti

Importantissimo è poi creare un’offerta orientata ai clienti.

Il servizio che vuoi offrire deve essere un qualcosa di richiesto. Analizza i trend del mercato e domandati come le tue capacità possano rispondere ad una determinata esigenza degli utenti. Utilizza Google Trends e altri tools online come Ubersuggest.

 

google trends- corso online su fiverr in italiano- fiverr-italia

Il trend della query di ricerca “FIVERR” in Italia da giugno 2019 a giugno 2020.

 

Prezzo

Parlando del compenso, è necessario impostare politiche di prezzo precise.

Ciò che chiedi in cambio dei tuoi servizi deve essere chiaro e congruo rispetto ai prezzi del mercato. Prima di prendere accordi, comunica i prezzi con trasparenza al tuo cliente. Rendi i tuoi prezzi scalabili: devono essere adatti sia per un lavoro molto piccolo e breve (esempio 5$), che un lavoro articolato e lungo (maggior guadagno).

Non sai come iniziare? Leggi la nostra guida su come iniziare ad usare Fiverr.

 

Tempistiche

Una volta ricevuto l’incarico, assicurati di rispettare i tempi di consegna.

Non rispettando i tempi di consegna sarai soggetto a ripercussioni da parte di Fiverr, oltre che alle probabili recensioni negative dei tuoi clienti. Qualità e velocità del servizio sono fondamentali.

 

Qualità

Veniamo ora alla sostanza: il lavoro finito deve essere di qualità.

Nessuno vuole acquistare un servizio scadente, nemmeno per 5 dollari. Devi ricordarti sempre che il tuo fine è quello di consegnare un lavoro di qualità, anche in vista della futura recensione del cliente: una recensione da una stella non farà di certo bene al tuo business.

 

Scalabilità

Infine, il lavoro deve essere sempre scalabile in relazione alle tue proposte nel gig, il che comporta essenzialmente due cose.

Uno: puoi partire da un prezzo base basso per invogliare il cliente a contattarti, offrendogli poi la possibilità di acquistare servizi extra.

Due: il tuo tempo non deve essere svenduto e deve sempre essere proporzionale al compenso.

Di conseguenza, se ipotizzi di fornire un servizio a 5 dollari, proponilo sempre in relazione ad un lavoro meccanico e di breve durata.

 

guadagnare con fiverr: 10 consigli utili per lavorare da casa

 

Conclusioni

 

Leggendo i dieci consigli qua sopra avrai sicuramente capito alcuni punti chiave per aumentare i tuoi guadagni come freelance attraverso Fiverr.

Cura il tuo profilo, utilizza la SEO, invita i tuoi clienti ad acquistare gli extras-gig e fornisci sempre servizi di qualità. In questo modo riuscirai a scalare le posizioni e a creare una forte credibilità.

 

Se vuoi imparare a padroneggiare tutte le strategie per avere successo su Fiverr, noi di Fiverr-Italia.it abbiamo creato il primo corso completamente in italiano che ti insegnerà come avere successo lavorando da casa tramite questa piattaforma. Imparerai come vendere i tuoi servizi come freelance, aumentando di conseguenza i tuoi guadagni.

 

Trovi il primo corso online in italiano su Fiverr, sulla piattaforma di Udemy.

Lascia Un Commento